I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo. Informazioni
Servizi CST Asmenet 2015

Il Centro Servizi Asmenet, dal 2005, anno di costituzione della società, è riuscito ad auto-sostenersi grazie alla propria “capacità progettuale”, ma si è anche contraddistinto per aver chiuso positivamente gli annuali bilanci di gestione e per aver ampiamente realizzato quanto previsto dai progetti, anticipando, in diversi casi, le normative di settore. Ha favorito, in tal modo, una maggiore trasparenza ed ha promosso, nelle amministrazioni socie, un forte impulso verso la digitalizzazione dei propri servizi.
Alla data del 31 dicembre 2014 sono cessati i finanziamenti regionali, ma, grazie alla massa critica raggiunta (siamo il CST più numeroso della Campania, anzi d’Italia), con un costo minimo sarà possibile sostenere la spesa corrente.
Pertanto, dal 01 gennaio 2015, come comunicato con apposita circolare, l’erogazione dei servizi è necessariamente legata al versamento di una quota annua di soli 0,4 euro per abitante (€ 0,04 per le Provincie, Comunità Montane e Unioni di Comuni - con un tetto massimo di euro 5.000,00 oltre IVA). Detta quota, ci preme precisare, è stata determinata con il minor costo possibile, al solo fine di sostenere la spesa corrente del CST.


Vi invitiamo, pertanto, a informare gli uffici preposti che, utilizzando un'apposita bozza di determina, detta quota deve essere regolarizzata entro il 31 marzo 2015, così come previsto dal “Regolamento dei servizi” approvato dall’Assemblea dei soci del 27 giugno 2014.
Per ulteriori informazioni contattare lo 081 7877540 oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

>>Scarica il regolamento dei servizi

>>Scarica la circolare 

>>Scarica bozza di determina