I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo. Informazioni
Cst Asmenet

Servizi intervento CAN
Il progetto garantisce «l’integrazione e l’interazione delle anagrafi comunali con il sistema Indice Nazionale delle Anagrafi (INA-SAIA) del Ministero dell’Interno» 

SERVIZI DELL’INTERVENTO CAN
1.      Stesura, attuazione e gestione del piano di sicurezza per il sistema INA-SAIA
2.       Servizi avanzati infrastrutturali per Circolarità anagrafica
2a.      Porta di accesso "virtualizzata"
2b.      Porta di accesso integrata nel sistema SPICCA
2c.      Controllo e gestione delle richieste dal sistema INA-SAIA
2d.      Controllo e gestione degli errori del sistema INA-SAIA
3.       Servizi di circolarità anagrafica 
3a.      Porta applicativa per servizi di interrogazione puntuale tramite AP5
3b.      Porta applicativa per aggiornamenti anagrafe tramite AP5
3c.      Invio giornaliero variazioni INA-SAIA
3d.      Porta applicativa in "ASP-Cloud computing" per interfaccia servizi
3e.      Supporto per la risoluzione delle anomalie
4.       Servizi funzionali all’uso e al rafforzamento del sistema di interscambio anagrafico (Protocollo tra Regione e Min. Int. ex DGR 722 del 12/11/2009).
4a.      Cruscotto di analisi dello stato di diffusione di Ina-Saia e del fabbisogno di scambio
4b.      Definizione di proposte per la gestione dei messaggi di risposta e di errore, a cura della Comunità tematica dei responsabili SSDD
4c.      Definizione di standard di validazione tecnica e funzionale per garantire la conformità delle soluzioni applicative in uso agli standard ministeriali e regionali
4d.      Sensibilizzazione per lo sviluppo di un’azione sinergica con particolare riferimento alla qualità dei dati e alla tempestività di aggiornamento dell’Indice da parte dei comuni
5.       Servizi di gestione della continuità dei servizi anagrafici (Business Continuity Management)