Sportello Unico Edilizia - SUE

La legge di conversione n.134/2012 (artt. 13 e 13 bis del d.l. 83/2012) prevede l’entrata in vigore dello sportello unico per l’edilizia: tutti gli enti sono tenuti ad attivare uno sportello edilizia – al quale cittadini e aziende possono rivolgersi per tutte le pratiche, senza più esibire la documentazione già in possesso dei vari uffici della PA. Il servizio comprende:
» sito web (front-office), collegato al sito istituzionale del comune, che consente ai cittadini di:
  – Avviare pratiche per quanto riguarda i permessi di costruire (PC), le dichiarazione di inizio attività (DIA) con o senza oneri e di permessi di costruire (PA)
  – Interoperare, avere informazioni relative alle procedure autorizzative, vedere l’iter e l’avanzamento di una pratica;
» gestione delle procedure edilizie (back-office), che consente, per ogni pratica, la gestione di pareri di ASL e vigili del fuoco, autorizzazioni regionali, doganali, autorità del demanio marittimo, eventuali autorizzazioni militari, atti di assenso per zone coperte da vincoli artistici, architettonici, ambientali
torna all'inizio del contenuto